testo e foto di Gioia Di Biagio

Rama IX è il re della Thailandia dal 1946, ha ottantasei anni ed è il monarca che ha regnato più a lungo nel mondo.

 

In Thailandia l’immagine del re è ovunque e onnipresente: gigantografie di Rama IX padroneggiano le porte delle città, poster e quadri raffiguranti la coppia reale sono appesi nei negozi, nei ristoranti e nei centri commerciali. Nei templi l’icona del re Bhumibol Adulyadej siede accanto a Buddha ed è considerato suo pari.

I thailandesi venerano il proprio monarca incondizionatamente, è amato e va rispettato: come in un tempio non si possono volgere i piedi verso Buddha, allo stesso modo è offensivo pestare una banconota in cui è raffigurata l’immagine del re. Viaggiando per la Thailandia ho visto i sessantotto anni di monarchia di Rama IX attraverso poster e foto incorniciate. In un agriturismo vicino al Monte Doi Suthep il re giovanissimo sorride alla sua bella regina; nel wat di Chiang Mai il sovrano medita in veste monacale, nelle banconote tiene in mano la macchina fotografica.

In moltissime immagini infatti re Rama IX è ritratto con la sua Leica, quasi a voler immortalare la sua presenza in ogni tempo e luogo del suo amato paese.