Ettore era alla disperata ricerca di un compagno di viaggio, ma nessuno dei suoi amici aveva voglia e disponibilità di partire con lui. Così dopo alcuni giorni ha deciso di contattare Thomas, autista iscritto sulla piattaforma di Ernesto da qualche mese. Ettore gli ha proposto un viaggio in auto, ovviamente retribuito a livello professionale e completamente offerto da lui… destinazione Cina. I due sono partiti ormai da un mese, aspettiamo ansiosi i racconti del viaggio!

Questa è una delle incredibili storie raccontate dagli utenti di “Ernesto”,  la piattaforma ideata da Riccardo de Bernardinis – disponibile sul sito web www.Ernesto.it e in versione App per i sistemi operativi iOS e Android – che ha l’obiettivo di mettere velocemente in contatto chi offre servizi casalinghi con chi ha bisogno di assistenza senza intermediazione, creando una grande infrastruttura digitale realizzata con lo scopo di rispondere alle urgenze più diverse: colf, personal trainer, organizzatori di eventi, estetisti, tecnici informatici o compagni di viaggio.

Non stiamo parlando di una “directory” né di una società di servizi, tipo Pagine Gialle, ma di un vero e proprio “marketplace di servizi user-friendly” capace di individuare gli artigiani e professionisti indipendenti disposti a prendere l’incarico nei giorni previsti e al prezzo concordato, e di metterli in contatto con i potenziali clienti.

“Ernesto – spiega de Bernardinis – crea un collegamento veloce ed immediato tra domanda e offerta in modo di consentire a chi cerca lavoro di concentrarsi solo sulla sua professionalità e a chi richiede la prestazione di risolvere efficacemente il suo problema in tempi rapidi. Il nostro obiettivo è semplificare. Vogliamo essere il filtro che regola questo passaggio essenziale.” E aggiunge: “Siamo entusiasti di costruire una realtà lavorativa semplice ed accessibile ai più.”