Polifonic è la manifestazione di musica ed arte contemporanea che avrà luogo dal 7 al 9 di Luglio nella Valle d’Itria tra Masseria le Carrube, Masseria del Turco e Trappeto Lido.

Una valle dove la tradizione incontra la storia della Regione Puglia, location circondate da ulivi secolari e bagnate dal Mar Mediterraneo, facilmente raggiungibili dalle città di Monopoli, Ostuni e Bari.

Nell’era moderna, le Masserie ed il vicino Lido diventano il luogo dove la musica elettronica incontra la tradizione culturale dando forma a molteplici trame sensoriali.

Polifonic porta in Puglia i grandi artisti del panorama musicale internazionale per un festival dalle suggestive ambientazioni naturalistiche ed architettoniche. Durante la manifestazione saranno presenti anche attività di yoga, cooking show di pietanze tipiche dai prodotti locali e mostre fotografiche di artisti visivi italiani internazionalmente riconosciuti.

Credits: Mariapia Albanese

Tre giorni nel cuore della Valle d’Itria per scoprire come arti visive, cucina tradizionale mediterranea e musica possono dar vita ad un intero territorio dal ritmo contemporaneo e sperimentale.

MUSIC PERFORMANCES

Theo Parrish – DVS1 – Âme (live) – Jackmaster – Levon Vincent – HUNEE Regis (live) – Tom Trago – MIKE SERVITO – Ancient Methods – Barnt – Lakuti Volcov – Neroli – Sassy J – PISETZKY (live)
Hunter/Game – Boston 168 (live) – ZIPPO / Fides
Redsea ( live ) – Hiver – Terraross (live band)
Dona aka Dj Plant Texture – Crossing Avenue ( live )
RuDan aka Okee Ru & Dan Mela – Fragment Dimension (live)
Fedele – Yanik Parc – Samantha
Aldoina – LUCIANO ESSE – LIMO
Codeless – TOMY – Joohin
Velvet Soundsystem – Cosimo Colella

ART EXHIBITIONS BY

Angela Cioce Andrea Benedetti Alessia Amendola Gonzales Bernardo Palazzo Gianluigi Gargaro Jacques Leo