Tutto pronto per “S-Confini” fotografici e musicali, il tema scelto per la 14esima edizione di Umbria World Fest.
A partire da oggi fino all’11 ottobre Palazzo Trinci e palazzo Candiotti a Foligno e il Museo di San Francesco a Montefalco si trasformano in speciali luoghi espositivi di otto importanti mostre fotografiche con la prestigiosa supervisione artistica di Marco Pinna, photoeditor del National Geographic Italia.

 

Saranno presenti anche gli autori durante le due inaugurazioni, una in programma questo pomeriggio, venerdì 9 ottobre alle 21 a Foligno con i grandi contemporanei della fotografia internazionale (Kirsten Luce, Q. Sakamaki, Guy Martin, Erika Larsen, Lorenzo Meloni e l’agenzia Metrography, Pamela Piscicelli, Salvatore Buffa) e l’altra domani, sabato 10 ottobre alle 12 a Montefalco con tre grandissimi fotografi della storia italiana (Mario Giacomelli, Ferruccio Ferroni e Aristide Salvalai).

Le mostre fotografiche, comprese le tre in anteprima mondiale e prodotte dal festival (Luce, Sakamaki, Martin), saranno poi tutte visitabili fino all’8 novembre.

Per il programma completo visita il sito umbriaworldfest.it
oppure la pagina facebook: facebook.com/UmbriaWorldFest
twitter  @UmbriaWorldFest
instagram @umbriaworldfest