reportage fotografico di Francesca Tosarelli

francescatosarelli.com

Coney Island è un leggendario luogo sul mare, a un’ora di distanza da Manhattan, conosciuto anche come “La sodoma del mare”. All’inizio del secolo passato, alcuni italiani costruirono un grande parco divertimenti, chiamato “Astroland” e Coney Island divenne un’attrazione per i suoi show bizzarri. Dopo lo splendore dei primi decenni il parco iniziò un lento declino che portò alla chiusura nel 2006. Nel maggio del 2010, grazie ad un’opera di ristrutturazione e valorizzazione, il luna park è stato riaperto. In queste foto emerge la spontanea eccentricità di questa zona, economica e popolare, luogo di incontro tra i suoi diversi “freak contemporanei”.