reportage fotografico di Paolo Messina

paolomessina.com

Da Machu Picchu in Perù, fino ad Ushuaia in Argentina, passando per la Punta del Diablo, il Perito Moreno e il Parco Nazionale Torres del Paine. Un viaggio attraverso la regione steppica delle Ande, la Patagonia, un viaggio alla scoperta del mondo, quello vero, non contaminato, dove l’ambiente mostra ancora un paesaggio ancestrale fatto di ghiacciai, laghi, pianure e altopiani. Il ghiaccio e l’acqua, la terra e il fuoco. Undici scatti in cui il fotografo Paolo Messina ha immortalato queste terre remote del globo, così lontane dalla civiltà moderna, così vicine alla fine del mondo.