Posts tagged Thailandia


kapuk_dodds_architettura_italiana_in_siam_the_trip_magazine
Arte&cultura

Italiani in Siam tra arte e architettura

Troppo poco conosciuta è l’esperienza artistico-architettonica degli italiani in Siam tra gli anni Venti e Quaranta del secolo scorso. L’arte italiana era stata apprezzata durante le due visite di Stato in Italia del re siamese Rama V nel 1897 e nel 1907, suscitando in lui grande stima e il desiderio di rinnovare Bangkok con opere del nostro paese, soprattutto con edifici più moderni.

Read more 0 Comments
Arte&cultura

Madame de Sancy

Il primo diario di viaggio conosciuto in Occidente dove il vecchio e glorioso Siam viene descritto nei particolari è quello dell’abate de Choisy, missionario cattolico francese inviato dalla corte di Luigi XIV. Il suo “Journal du voyage de Siam fait en 1685 et 1686” all’epoca ha un gran successo ma l’abate era più che altro noto alle cronache del tempo per essere conosciuto come Madame de Sancy.

Read more 0 Comments
AsiaRacconti di viaggio

Le isole del Golfo del Siam

Dal Mare Andaman al Golfo della Thailandia ecco alcune delle isole thailandesi più spettacolari. Nell’Est, il Golfo di Thailandia è rinomato per i santuari delle immersioni di Ko Samui e Ko Tao, e per il più grande parco marino nazionale della regione, Mu Ko Ang Thong. Il Golfo di Thailandia dà il suo meglio da maggio a settembre, mentre il mare Andaman è più limpido tra ottobre e aprile.

Read more 0 Comments
AsiaRacconti di viaggio

L’isola di Koh Samet

La luna rossa in realtà è un fenomeno astronomico che si verifica durante le eclissi lunari. Ma ormai è un modo di dire per la luna che si vede grande e bassa sull’orizzonte, rossa per una semplice illusione ottica. E comunque è un pretesto come un altro per un week end a Koh Samet (o Samed, come suona in thai). Il contrasto con la spiaggia bianca ha un che di elettrico. Anche perché è sottolineato dalle lampadine colorate dei ristoranti e dei bar beach style.

Read more 0 Comments
Reportage

il festival dei tatuaggi. Yantra: the sacred Ink

Il Festival dei tatuaggi si tiene nel tempio Wat Bang Phra (วัดบางพระ) sulle sponde del fiume Nakorn Chaisi, nella provincia di Nakhon Pathom, in Thailandia. Ogni anno all’approssimarsi del primo sabato di marzo, i monaci buddhisti, artisti del Sak Yant, praticano la loro arte creando tatuaggi propiziatori dai poteri magici, garanti di energia positiva. Per ottenere uno di questi tatuaggi bisogna seguire alcuni precetti votivi.

Read more 0 Comments
AsiaRacconti di viaggio

La SPA nel carcere di Chiang Mai

Il centro massaggi del penitenziario femminile si trova proprio di fronte alle mura del carcere. è un ampio locale pulito e ordinato, gestito da ragazze dall’aspetto impeccabile e dai modi soavi. Ogni cliente riceve ciabattine e kimono usa e getta e le chiavi di un armadietto dove poter lasciare i propri averi. Le ragazze sono tutte detenute ma le loro giornate le trascorrono fuori dalle sbarre, lavorando come qualsiasi persona onesta.

Read more 0 Comments