Riccardo Melito

About the Author Riccardo Melito

Nato sul finire degli anni’70, sotto gli auspici della costellazione del Cancro, sin da piccolo dimostra uno smodato interesse per “il fuori”, tanto che raramente voleva dormire a casa. Inizia a viaggiare sin da adolescente sia fisicamente che mentalmente. Si laurea in Antropologia con una tesi sulla gestione della Follia, è redattore di una delle poche riviste scientifiche de La Sapienza, Alter – Antropologie Letture Territori, per il suo breve arco editoriale. Da anni collabora con diverse testate digitali sia come redattore che come traduttore, è iscritto all’Ordine dei Giornalisti. Da sempre si occupa di modificazioni corporee e di spettacoli di body art, sia come professionista sia come membro fondatore di un collettivo i Freaks Bloody Tricks, poi diventati Same Old Freaks. Fa parte di un gruppo di psichonauti volto all’esplorazione della dimensione frattale dell’Universo. Quando viaggia non prenota mai niente.

martino-nicoletti-cantare-tra-le-mani-the-trip-magazine (4)
Personaggi

Martino Nicoletti:

Il volume di Martino Nicoletti, “Cantare tra le mani”, pubblicato dalle Edizioni Lindau di Torino è una testimonianza coraggiosa e fortemente inattuale sul senso del viaggio, sui molteplici volti dell’Islam contemporaneo e sui pericoli del pensiero debole che contraddistingue larga parte dell’Occidente. Sulla possibilità di uno spiraglio di comunicazione tra uomini e non tra civiltà.

Read more 0 Comments
Reportage

il festival dei tatuaggi. Yantra: the sacred Ink

Il Festival dei tatuaggi si tiene nel tempio Wat Bang Phra (วัดบางพระ) sulle sponde del fiume Nakorn Chaisi, nella provincia di Nakhon Pathom, in Thailandia. Ogni anno all’approssimarsi del primo sabato di marzo, i monaci buddhisti, artisti del Sak Yant, praticano la loro arte creando tatuaggi propiziatori dai poteri magici, garanti di energia positiva. Per ottenere uno di questi tatuaggi bisogna seguire alcuni precetti votivi.

Read more 0 Comments